martedì 3 aprile 2012

Corriamo per Pietro!


Pietro Pellegrini è un ex esploratore del nostro gruppo scout: ha una malattia degenerativa che piano piano gli blocca i muscoli. Si chiama distrofia muscolare di Duchenne e oggi costringe Pietro è su una carrozzina. Ciò nonostante Pietro lotta per avere una vita normale: studia al liceo classico Carducci con buoni voti e vuole iscriversi all'università, a informatica.
Per farlo ha bisogno dell'aiuto di un educatore, che il comune non paga più per i tagli ai trasferimenti agli enti locali.

Noi, il suo gruppo scout, parteciperemo alla Milan City Marathon con una staffetta dal nome Pietro37, composta da


Daniele Celada - Capo reparto
Prima frazione: 13,5 km
Michele Cremonesi - Capo clan, nonché ex Akela Ovest
Seconda frazione: 10 km
Giulia Realini - Una scolta conosciuta anche come Mysa
Terza frazione: 10,7 km
Alice Wappner - Conosciuta come Bagheera
Quarta frazione: 8 km


Saremo tutti vestiti da lupetti per adempiere alla definizione che Jack Benny ha appioppato agli scout: bambini vestiti da cretini guidati da cretini vestiti da bambini.

Lo facciamo per lui, tu fallo per noi!
Dona qui, è facile e sicuro - basta un euro!

Nessun commento:

Posta un commento